Events

Giacinto Bosco a Villa Bertelli

In concomitanza con la mostra “Titoli di Coda in Al-Kīmiyā”, Opere di Vincenzo Canzanella, Giacinto Bosco e Rossella Gilli – inaugurata il 20 giugno al Fortino di Forte dei Marmi e organizzata dall’Assessorato alla Cultura, in collaborazione con il Comitato Villa Bertelli e il suo presidente Ermindo Tucci – le sculture di Giacinto Bosco saranno in esposizione anche presso Villa Bertelli, per tutta la stagione estiva 2020.

Immerse nel meraviglioso Giardino dei Lecci, le opere in bronzo di Giacinto Bosco, dedicate alla luna, portano il visitatore in una dimensione onirica, oltre il reale, e generano in loro il desiderio dell’infinito.

Affiancando l’offerta culturale e ricreativa di Fondazione Villa Bertelli per tutta la durata del festival “L’altra Villa” – rassegna di arte, musica e letteratura promossa dal Comitato di Villa Bertelli, che fino a settembre affiancherà “Parliamone in Villa” e gli spettacoli in programma sul palco estivo del parco – la mostra delle sculture di Bosco si inserisce all’interno di un’offerta diversificata, con concerti lirici e classici, ma anche di incontri d’arte e presentazioni di libri.

GIACINTO BOSCO A VILLA BERTELLI

Giugno – Ottobre 2020

Villa Bertelli

Forte dei Marmi